Tatuaggi femminili

Tatuaggio Maori femminile, cosa preferiscono le donne?

Tatuaggio Maori femminile

I tatuaggi ormai sono di tendenza, hanno spopolato tra i giovani e non, e ognuno rappresenta una parte di vita, un’esperienza che si è avuta e che si vuole sfoggiare. I più gettonati sono quelli Maori, immagini tribali e decorate ognuna con una storia da raccontare.

Ormai anche le donne decidono di  scriversi la pelle per parlare di sé, di chi sono e cosa vivono giorno per giorno. I tatuaggi Maori  prima erano prettamente scelti dagli uomini, in quanto rappresentavano un segno più pesante e importante. Da qualche invece,  le donne si stanno orientando su piccoli tatuaggi Maori o anche un po’ più grandi e su zone estese del corpo tipo cosce e spalla. Ogni tatuaggio è simbolico e rappresenta qualcosa. Ma cosa scelgono le donne?

Tatuaggio maori a Farfalla

Il tatuaggio Maori a forma di farfalla è sicuramente la femminilità per antonomasia, e per quel che riguarda il suo significato esso si riferisce all’anima ma anche alla libertà e alla trasformazione. Pare infatti che il bruco che diventa farfalla simboleggia  il cambiamento in qualcosa di migliore. È adatto a tutte le donne hanno voglia di cambiare e lo fanno attraverso un tatuaggio dai tratti decisi. La spalla è uno dei posti preferiti ma anche più adatti per questo tatuaggio.

Tatuaggio maori a Geco

Il geco simboleggia nei segni Maori i poteri soprannaturali ma è legato anche al significato di forza e capacità di rinascere e di sopravvivere nonostante i problemi della vita. È il tatuaggio Maori adatto a quelle donne che aprono un nuovo capitolo della vita o che hanno vinto una battaglia importante. Può essere un tatuaggio sia dalle piccole dimensioni da fare sulla caviglia o  leggermente più grande da fare sulla spalla o sul fianco. Nella cultura Maori i tatuaggi sulla spalla, sui glutei e su tutta la zona posteriore del corpo, sono  il passato che non c’è più. Quindi l’aver voltato pagina per un nuovo inizio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *