Tatuaggi Maori di Dwayne “The Rock” Johnson

The Rock e i tatuaggi

Dwayne Johnson, anzi meglio conosciuto come The Rock è un ex lottatore di wrestling, che negli ultimi anni ha lasciato il ring per concentrarsi sul grande schermo. Essendo le sue origini samoane, il bell’attore ha cercato sempre di mantenere salde le proprie radici, attraverso anche un enorme tatuaggio che gli copre quasi tutta la spalla e il braccio sinistro che di cultura Maori pullula in ogni centimetro di inchiostro. Ma qual è il significato di quel meraviglioso tattoo???

Tatuaggio Maori di The Rock: il significato

Escluso il tatuaggio (da poco modificato) sul braccio destro, l’altro tatuaggio iconico di The Rock è un misto di simboli. È infatti un tatuaggio in stile polinesiano che contiene un mucchio di simboli più piccoli collegati insieme e che racchiude un grande significato.

Tempo fa l’attore scrisse del suo simbolo una frase su Instagram, dicendo: “E mentre questi simboli possono sembrare primitivi, non sofisticati e rozzi – sono estremamente sacri, vecchi di migliaia di anni e molto potenti.”

Uno dei primi elementi che va all’occhio sono le foglie di cocco all’estrema sinistra del tattoo, tipico simbolo dei guerrieri samoani. Spostando lo sguardo più al centro si nota la trama di una trappola con accanto il sole che è un simbolo di buona fortuna.

Turbinii e cerchi

Rappresentando il passato, il presente e il futuro, i turbinii hanno lo scopo di rappresentare che il futuro è ancora più grande e luminoso.

Il cerchio che è presente in alto contiene “il grande occhio” cioè un simbolo destinato a possedere lo spirito dei nemici nei momenti di confronto. Anche all’interno di quel cerchio ci sono due occhi chiamati o mata e lua , che rappresentano i suoi antenati che sorvegliano il suo cammino. Contiene anche l’auta, un dio samoano.

Denti di squalo e guscio di tartaruga

È tutto contrassegnato da denti di squalo da chiudere nel cerchio e simboleggia la forza di fronte alla lotta.

Il cerchio che vedi in basso a destra è il sacerdote e la guida spirituale, un simbolo di illuminazione.

La parte inferiore del tatuaggio è il guscio di tartaruga. Dato che i guerrieri hanno usato le conchiglie per proteggersi, ha lo scopo di deviare gli spiriti maligni. Quelli che sembrano tratteggi alle estremità del tatuaggio in fondo rappresenta”pietre di successo”.

Dwayne ha scritto nella sua didascalia: “Abbastanza ironicamente il simbolo su cui è fissata è il nostro ATUA (il nostro Dio) protetto dai piccoli mattoni della mia vita e poi dai denti di squalo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *